Legge decodificata: introduzione della blockchain nei mercati mobiliari, 12-19 febbraio

Ma i token di sicurezza non sono ancora pronti per conquistare il mondo.

Ogni venerdì, Law Decoded fornisce analisi sulle storie critiche della settimana nel campo della politica, della regolamentazione e della legge.

Nota dell’editore

La tecnologia non è in linea di massima l’ostacolo principale, anche se molti nel settore hanno un po ‚di arroganza al riguardo. La cosa più importante è che le persone, ogni volta che i loro soldi sono in gioco, diventino molto conservatrici. Il che non è necessariamente avido o irragionevole, ma è per questo che è stato più facile per i legislatori dare il via libera alle e-mail rispetto alle firme elettroniche.

Il conservatorismo che circonda il denaro significa anche che i vecchi sistemi devono fallire in modo piuttosto evidente perché chiunque parli seriamente di riformarli o addirittura di scartarli. Pensa a quanto sia stata grottesca la bolla dei mutui subprime del 2008 mentre le autorità di regolamentazione e le agenzie di stampa hanno scavato tra le sue macerie negli anni successivi: questo è quello che ci è voluto perché Dodd-Frank diventasse legge.

L’intera turbolenza di Robinhood alla fine del mese scorso non è nella stessa lega

Ma qualsiasi osservatore casuale, incontaminato dal gergo Bitcoin Storm che esiste per giustificare tali imbrogli, può guardare agli eventi che circondano il trading GME e sapere che questi mercati non sono così liberi come potremmo immaginare. E forse è per questo motivo che abbiamo passato così tanto tempo a parlarne, perché è un’introduzione ai problemi di permanenza nel commercio di titoli che è abbastanza interessante da insegnare a un’intera generazione di osservatori casuali cos’è la vendita allo scoperto.

Il fatto è che il mercato azionario non sta andando da nessuna parte. Ma tutti vedono in questa crisi vistosa un’occasione per presentare una petizione per quello che vogliono. Per la comunità blockchain, è stata un’opportunità per considerare come disintermediare il trading di titoli o addirittura facilitare il regolamento delle operazioni in giornata, in altre parole i token di titoli. Altri, tuttavia, lo hanno utilizzato come un’opportunità per rinnegare del tutto i titoli classici. Ma, di profilo più basso rispetto all’affare Robinhood, questa settimana ha visto una serie di sviluppi che portano le criptovalute nei mercati mobiliari e i mercati mobiliari su blockchain.