Il rapporto di cassa Bitcoin raggiunge il minimo storico

Il valore di Bitcoin Cash non è mai stato inferiore a quello di Bitcoin, scendendo a 0,019 BTC per un BCH.

La prima valuta a catena di bitcoin ha avuto un valore iniziale iniziale di 0,5 BTC

Ma ora, dopo più di tre anni, vale meno dell’offerta molto più grande di Eth di 0,01 BTC per moneta.

Ciò significa che negli ultimi tre anni sono cambiate molte cose che hanno visto questo cripto-moneta passare da 5.000 dollari a moneta a soli 260 dollari e un breve tetto di mercato al di sopra di eth a circa 100 miliardi di dollari, per arrivare ora a meno di 5 miliardi di dollari.

Ciò che è cambiato è che il progetto non è mai stato in grado di rifocalizzarsi dopo la scissione da Bitcoin Code il 1° agosto 2017.

Invece di accantonare gradualmente a quel punto il dibattito sulle dimensioni del blocco per concentrarsi su quello che pensavano fosse un approccio migliore e per promuovere l’uso di BCH come peer to peer cash, hanno continuato a rivivere quello che già allora era un dibattito molto stanco.

La divisione di BSV nel 2019 è stata piuttosto dannosa per BCH perché ha creato una divisione della comunità, con alcune sezioni neutre o ricettive a BSV. Questo ha fatto sì che quella che in confronto era una piccola comunità, ancora più piccola, e, cosa ancora più importante, ha fatto nascere una spaccatura tra i diversi clienti di BCH.

L’atmosfera tossica che pervadeva BCH

L’atmosfera tossica che pervadeva BCH cambiò gradualmente da essere diretta verso BTC, a essere diretta internamente, al punto che il promotore capo di BCH, Roger Ver, si rivolse contro il capo della BCH, Amaury Sechet.

Ora ci sarà un’altra forchetta polemica il 15 novembre, che potrebbe portare a una spaccata di catena a causa delle differenze tra le squadre clienti e di molta animosità. Non è chiaro se questo progetto riuscirà a sopravvivere a un’altra spaccatura, con una perdita di rilevanza generale perché non sembrano essere d’accordo su nulla.

Questo si riflette ora chiaramente sul suo prezzo e sul suo rapporto con il bitcoin, con BCH apparentemente incapace di tenere il passo con la significativa concorrenza che lo circonda mentre si rivoltano interiormente l’uno contro l’altro.